uk.jpg

Lot of 87 Venetian glass beads

Italy s.png

Lotto di 87 perle di vetro a lume

< Ask us about this item

< Chiedeteci Informazioni

The art of Venetian glass beads has been documented since the 13th century; they were used as a bargaining chip, and also as "currency", in Eastern and African countries. The only glass art that was allowed to remain in Venice when, to protect the city from fires, the large furnaces were forced to move to the island of Murano.
Production and export developed rapidly during the 19th century and the tradition continues today in the Venetian calli and in Murano.
Here are examples from the first half of the 1900s of various forms and techniques of construction: aventurine, chalcedony, inclusion of gold and silver and more.

L'arte delle perle di vetro Veneziane e' documentata fin dal XIII secolo; furono utilizzate come merce di scambio, e anche come "moneta", nei paesi orientali ed africani. Unica arte vetraria a cui fu permesso di rimanere a Venezia quando, per proteggere la citta' dagli incendi, le grandi fornaci furono obbligate a spostarsi sull'isola di Murano.
La produzione e l'esportazione si svilupparono rapidamente durante il XIX secolo e la tradizione continua ancora oggi nelle calli Veneziane ed a Murano.
Qui vi sono esempi della prima meta' del 1900 di varie forme e tecniche di realizzazione: l'avventurina, il calcedonio, l'inclusione di oro e argento ed altre.

Vintage-Pointing-Hand-Image-GraphicsFair
Click on the images to enlarge them / Click sulle immagini per ingrandirle
Vintage-Pointing-Hand-Image-GraphicsFair