top of page
uk.jpg

Artist's mannequin

Italy s.png

Manichino da artista

< Ask us about this item

< Chiedeteci Informazioni

The first written records of the use of mannequins by artists date back to around the 15th century. The mannequin is silent, does not move and does not get tired, ideal for preparing portraits, giving a reference to anatomical proportions and for studying the elaborate cloths and drapes of ancient dresses.
This polychrome wooden mannequin has 14 joints which allow it to maintain a large number of different poses; the polychromy is a rare feature, especially the head and face made in such a detailed manner. Made between the late 1800s and early 1900s.
The total height is 57 cm. It is in excellent conditions and all joints work. The forearm and left hand are not original.

Le prime notizie scritte sull'uso di manichini da parte degli artisti risalgono al XV secolo circa. Il manichino e' silenzioso, non si muove e non si stanca, ideale per preparare i ritratti, dare un riferimento alle proporzioni anatomiche e per lo studio degli elaborati vestiti e drappeggi degli abiti dell'antichita'.
Questo manichino in legno policromo ha ben 14 snodi che gli permettono di mantenere un gran numero di pose diverse; e' una caratteristica rara la policromia, specialmente la testa e la faccia realizzate in maniera dettagliata. Realizzato fra la fine del 1800 ed inizi del 1900.
L'altezza totale e' di 57 cm. E' in ottime condizioni di conservazione e tutti gli snodi funzionano. L'avambraccio e mano sinistra non sono originali.

Vintage-Pointing-Hand-Image-GraphicsFair
Click on the images to enlarge them / Click sulle immagini per ingrandirle
Vintage-Pointing-Hand-Image-GraphicsFair
bottom of page